Percorsi e luoghi della conoscenza 20 febbraio 2017, ore 9.30

Biblioteca Universitaria di Napoli
Associazione Italiana Biblioteche. Sezione Campania

Percorsi e luoghi della conoscenza.
Dialogando con Giovanni Solimine su biblioteche, lettura e società

20 febbraio 2017, ore 9.30

Biblioteca Universitaria di Napoli

Via Giovanni Paladino, 39 – Napoli

 

La Biblioteca Universitaria di Napoli e l’Associazione Italiana Biblioteche – Sezione Campania presentano il volume a cura di Giovanni Di Domenico, Giovanni Paoloni ed Alberto Petrucciani, Percorsi e luoghi della conoscenza. Dialogando con Giovanni Solimine su biblioteche, lettura e società (Ed. Bibliografica, 2016).

Il volume è una testimonianza di stima e di ringraziamento che alcuni colleghi, collaboratori ed amici hanno offerto a Giovanni Solimine, per la sua attività di studioso e di docente universitario. Dal primo febbraio di quest’anno, Solimine è il nuovo presidente della Fondazione Bellonci, organizzatrice del Premio Strega, sostituendo Tullio De Mauro, scomparso il 5 gennaio scorso.

Organizzato in tre sezioni, dedicate rispettivamente alla Biblioteca Pubblica, alla Lettura e Sapere e Società, il testo presenta interventi che fanno il punto (spesso a partire da sollecitazioni degli scritti di Giovanni Solimine), sui temi attuali che riguardano le trasformazioni delle biblioteche e della lettura nell’epoca della rete e il loro ruolo per la crescita culturale e sociale del paese, in un momento in cui si avverte con particolare urgenza la necessità di rilanciare le politiche culturali, dell’istruzione e della ricerca. Nel volume sono presenti interventi dei curatori e di Massimo Belotti, Massimo Bray, Paola Castellucci, Gianfranco Crupi, Tullio De Mauro, Paolo Di Giovine, Chiara Faggiolani, Anna Galluzzi, Mauro Guerrini, Giuseppe Laterza, Guido Melis, Gino Roncaglia, Paolo Traniello, Maurizio Vivarelli, Paul Gabriele Weston.

Ne discutono con i curatori:

Roberto Delle Donne Presidente del Centro di Ateneo per le Biblioteche “Roberto Pettorino” dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”

Maria Cristina Di Martinogià Dirigente del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo

Rosa MaielloDirettore della Biblioteca Centrale dell’Università degli Studi di Napoli “Parthenope”

L’evento è aperto a tutti gli interessati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *